Gelato senza lattosio vegano al tè matcha con Pistacchi

Questo gelato senza lattosio al matcha con pistacchi vegano al 100% può davvero essere l’arma segreta per la salute del tuo corpo! Antiossidanti, vitamine, sali minerali e grassi buoni sono presenti in quantità eccezionali in questa ricetta che NON puoi non provare!

Oramai tutti conoscono i benefici del tè verde giapponese matcha come la sua carica naturale di antiossidanti energizzanti ed anti invecchiamento, ma il suo gusto unico lo rende anche l’ingrediente perfetto per centinaia di ricette!

Oggi vogliamo unirlo con il latte di cocco, ricco di selenio, magnesio, vitamine C ed E, è anche ricchissimo di acido laurico, capace d’influire positivamente sul livello di colesterolo cattivo LDL.

Gli avocado sono invece ricchi di potassio e calcio e proprio come il latte di cocco il suo contenuto di grassi ha un effetto benefico sui livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Il suo apporto di vitamine è vasto e comprende la vitamina A, B1, B2, D, E, K, H e PP ( Niacina ).

Lo sciroppo d’acero ci dona invece tanti sali minerali come Ferro, Calcio, Potassio ed Acido fruttico, contiene inoltre una buona dose di vitamine del gruppo B.

INGREDIENTI PER 1.5 KG

  • 800 ml di latte di cocco in lattina*
  • La polpa di 2 avocado*
  • 150 ml di sciroppo d’acero*
  • 10g di Lovely Matcha Culinario
  • 1/2 cucchiaino di estratto di mandorle
  • 1/2 g di sale
  • 150 g di pistacchi sbucciati, non tostati e non salati

*Questi ingredienti vanno lasciati raffreddare in frigorifero

Per questa ricetta hai bisogno di una gelatiera, se non disponi di questo strumento ma ti piacerebbe cominciare a preparare gelati gustosi con o senza latte puoi approfittare del fatto che vi siano oramai gelatiere per tutte le tasche, con prezzi che partono da 30-50€ a salire.

Baci di dama al matcha con matcha da cucina Lovely Matcha

Per questo gelato abbiamo utilizzato il nostro Matcha da Cucina, probabilmente il matcha con il miglior rapporto qualità/prezzo! Puoi cliccare sull’immagine per acquistarlo, la spedizione è sempre gratuita e ricevi un ricettario in omaggio con ogni ordine!

PREPARAZIONE DEL GELATO SENZA LATTOSIO AL MATCHA CON PISTACCHI

Se la tua gelatiera ne ha bisogno, ricorda di lasciar raffreddare il suo recipiente in freezer per 24 ore.

Lascia raffreddare in frigorifero il latte di cocco, gli avocado sbucciati e lo sciroppo d’acero in frigorifero per almeno due ore, unisci poi il tutto nel frullatore, aggiungi poi Lovely Matcha, estratto di mandorle e sale e continua a frullare lentamente, aumentando gradualmente la velocità con l’obiettivo di ottenere una crema vellutata ed omogenea

Aggiungi il recipiente precedentemente lasciato raffreddare alla gelatiera, aggiungi la crema già frullata e fai agire la gelatiera per 20-30 minuti.

Mentre la gelatiera lavora il composto tosta leggermente i pistacchi in una pentola a fuoco medio fino a che non si scuriscono leggermente, agita spesso i pistacchi per evitare che si brucino, lasciali poi raffreddare fuori dalla padella e poi tagliali fino ad ottenere una granella della dimensione che preferisci.

Una volta che la gelatiera avrà finito di mescolare il gelato aggiungi i pistacchi e riavvia la macchina per 1-2 minuti affinché la granella si incorpori al gelato.

A questo punto puoi servire subito il gelato o lasciarlo riposare in freezer per 1-2 ore se lo preferisci più denso, controllane ogni tanto la consistenza per evitare che si congeli del tutto.

Puoi conservare il gelato in freezer per molte settimane (anche se sappiamo che non durerà così tanto ^_^ )

Se vuoi servire il gelato dopo una lunga permanenza nel freezer lascialo fuori a temperatura ambiente per 10-15 minuti e lascialo ammorbidire.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *